Demetra/Persefone, la continua rincorsa di madri e figlie.

(intervento presentato per l’apertura del ciclo di incontri sul femminile a Palazzo Isolani, Bologna, nel novembre 2011) Quando un uomo vuole parlare di femminile, va incontro a un’esperienza duplice che contiene in sé una parte di difficoltà e una di facilità. Dico questo in qualche modo anche per suggerire una certa indulgenza nei confronti di … Continua a leggere

Heimlich, Unheimlich

È nel maggio del 1919, in una pausa dal più consistente lavoro su Al di là del principio di piacere, che Freud ripensa al tema del Perturbante. Ripensa, perché c’era già un “prima”, uno scritto abbozzato e lasciato per strada sull’argomento. Un-heimlich, l’assurdo, da non credere, il pazzesco: terribile. Il termine, che non ha un … Continua a leggere